Newsletter

CENTRALINA POWER COMMANDER V E17-049 PER KAWASAKI ZX-6R 600/636 2005/2006

E17-049

Power Commander V è la nuova centralina che Dynojet ha progettato per le applicazioni sui modelli più recenti, con caratteristiche differenti alla Power Commander III...

More details

399,00 €

Add to wishlist

Paga con:
Paga con:

More info

CENTRALINA POWER COMMANDER V E17-049 PER KAWASAKI ZX-6R 600/636 2005/2006

Power Commander V è la nuova centralina che Dynojet ha progettato per le applicazioni sui modelli più recenti, con caratteristiche differenti alla Power Commander III.
Le differenze e caratteristiche principali sono quelle descritte in questa pagina.

Nuove dimensioni più compatte

Il nuovo PCV è di dimensioni più compatte e ridotte dell’unità PC3USB. mm 59 x 81 x 16. I cablaggi del PCV utilizzano ora una guaina più resistente, flessibile e leggera. L’unità PCV mantiene la caratteristica della PC3USB di essere 100% impermeabile all’acqua.

Trasmissione dati con tecnologia CAN-Bus

L’utilizzo del protocollo CAN-Bus permette una velocità di trasmissione dati estremamente rapida e sicura e la semplificazione dei circuiti/connessioni fra i dispositivi.

Funzioni implementate ed aggiunte

Il PCV include le funzioni dell’ HUB Multifunzione (accessorio disponibile separatamente per la PC3USB) quali Input Marcia inserita, Input Velocità veicolo, Input segnale 0-5 volt configurabile e selettore mappe. Ampliato range di regolazione carburante, il PCV può ora variare -100% / +250% benzina ( PCIIIUSB -100 / +100%) per un maggiore aggiustamento sulle moto con 8 iniettori La funzione Pompa di Ripresa è stata migliorata (aumentato il range di sensibilità e regolazione). 10 colonne di Posiziona Farfalla (9 su PCIIIUSB). USB alimentata via computer (non è più necessario l'alimentatore a 9 Volt per la programmazione)

Input marcia / velocità

L’input del segnale posizione marcia collegabile al sensore originale del veicolo (dove presente) e/o del segnale di velocità permette al PCV di riconoscere la marcia inserita. È quindi ora possibile differenziare le mappe benzina ed anticipo oltre che per ogni singolo cilindro anche in funzione della marcia inserita (es. 6 marce, 4 cilindri, = 24 tavole di gestione benzina).

Input segnale analogico 0-5v

L’input segnale analogico offre la possibilità di impostare correzioni alla mappa benzina ed anticipo in funzione del segnale 0-5v configurabile dall’utente (es. pressione airbox, pressione turbo)

Selettore mappe in tempo reale

La funzione di selettore mappe offre la possibilità di passare in tempo reale fra due mappe caricate sul PCV durante la marcia. Se si utilizza la funzione AutoTune, il selettore mappe permetterà di passare dalla mappa “base” precaricata alla modalità “AutoTune Live” e viceversa. In questo modo l’utilizzatore potrà verificare le differenze fra i due settaggi durante la marcia.

Funzione avanzata cambio elettronico

Grazie all’input marcia/velocità è ora possibile impostare il tempo di taglio specifico nel passaggio fra ogni singola marcia e l’altra. Il PCV riconosce inoltre l’ultimo rapporto (ad esempio la sesta marcia) ed impedisce l’inutile taglio di corrente in caso di ulteriore azionamento della leva cambio.

Gestione 8 iniettori

Per le moto 4 cilindri dotate di 2 iniettori per cilindro (8 iniettori totali) sarà disponibile un modulo aggiuntivo collegabile al PCV che offrirà la possibilità di gestire la benzina degli iniettori secondari (superiori) e controllare quindi totalmente la benzina iniettata nel motore. Questo modulo permetterà inoltre di utilizzare a pieno la funzione di cambio elettronico su tutte le moto anche senza la presenza del Modulo di Accensione.

Datalogger su SD Memory Card

Come per la PC3USB anche alla PCV sarà possibile collegare il Display LCD per la registrazione di tutti i dati di funzionamento incluso la/le sonde lambda collegate. Sarà quindi possibile acquisire tutti i dati di funzionamento (mappa utilizzata, correzioni benzina/anticipo, velocità veicolo, input 0-5v, marcia inserita, rapporto aria/benzina, ecc.) e scaricarli successivamente sul computer. Il limite di memoria è dato esclusivamente dalla capacità della SD Memory Card che si utilizza.

Espandibilità con Display LCD

Come per le PC3USB il Display LCD permetterà di archiviare le mappe sulla SD Memory Card ed inviarle alla PCV in qualsiasi momento ed anche a motore acceso, senza l’utilizzo del computer. Il Display LCD permette, oltre alla visualizzazione in tempo reale dei parametri del PCV, quasi tutte le regolazioni possibili con il computer.

Funzione AutoTune

È possibile implementare il PCV con il modulo aggiuntivo AutoTune che permette la lettura/correzione automatica della mappa benzina in tempo reale. Il kit AutoTune è fornito completo di sonda lambda lineare Wide Band ad elevata velocità di trasmissione dati. Con l’AutoTune è possibile impostare su ogni singola cella della mappa l’esatto rapporto aria/benzina che si vuole ottenere. Per le applicazioni Harley-Davidson (e altre bicilindriche) è possibile richiedere il kit AutoTune “Dual Sensor” che può mappare ogni cilindro separatamente per ogni marcia.




Attenzione: Il prodotto raffigurato nella foto rappresenta una centralina Power Commander generica, anzichè la versione specifica per la moto indicata in descrizione.

  • Recensioni
  • Nessuna recensione presente